Presentazione del volume sul pievano di Montopoli Pietro Modi

thumb image

 

Venerdì 21 giugno alle ore 18:30 nell’Auditorium del Seminario Vescovile di San Miniato (piazza del Seminario 10) si terrà la presentazione del secondo volume di “Historia Ecclesiae Miniatensis”, curato dal prof. Silvio Ficini, realizzato in collaborazione con il Movimento Shalom onlus e la Biblioteca del Seminario Vescovile di San Miniato.

Il testo, sulla linea editoriale della collana inaugurata nel 2014, è composto da “studi” e “documenti” ed è interamente dedicato alla figura sconosciuta del pievano Pietro Mori. Il libro è costituito da una corposa introduzione del prof. Ficini e dalla completa trascrizione di tutte le opere a stampa di Pietro Mori, opere oggi difficilmente reperibili. Pietro Mori, e questo è forse uno degli aspetti più interessanti svelati dal volume, era in contatto epistolare con Alessandro Manzoni, Augusto Conti e Niccolò Tommaseo. Diversi gli incontri tra questi personaggi nella villa del Marchese Capponi al Varramista descritti nel volume.

Interverranno mons. Migliavacca, vescovo di San Miniato, il Canonico don Francesco Ricciarelli, direttore della Biblioteca del Seminario e il prof. Silvio Ficini, curatore del volume e già autore di numerosi volumi sulla storia di Montopoli.

Dopo la presentazione sarà offerto un aperitivo agli ospiti.