Progetto Crescere (Repubblica Democratica del Congo)

thumb image

 

Il progetto nasce durante un viaggio umanitario della delegazione di volontari Shalom guidata dal suo fondatore, Mons. Andrea Cristiani, che aveva l’obiettivo di inaugurare la scuola primaria ristrutturata e stringere legami e rapporti con le autorità civili locali e i giovani Shalom Congolesi. L’idea, scaturita dalla nostra locale sezione è stata ben valutata dai nostri referenti ed oggi cerca adesioni per vederne garantita la sua completezza. Il progetto prevede la costruzione di un centro di formazione polifunzionale nella foresta del Bas-Congo. Nel centro saranno attivate una serie di attività dedicate alla formazione e alfabetizzazione dei giovani e degli adulti, la difesa dei diritti soprattutto dei più poveri, campagne di sensibilizzazione e di prevenzione in campo sanitario e civile. Il centro verrà gestito dalla sezione locale del Movimento Shalom.

Obiettivi

  • Stimolare i processi di aggregazione e confronto sui valori universali quali la pace e la Mondialità
  • Stimolere la coscientizzazione delle persone ai diritti fondamentali dell’uomo
  • Promuovere una maggiore informazione in ambito sanitario
  • Promuovere i processi di alfabetizzazione

Implementazione con altri progetti

L’intervento si inserisce nella progettazione volta alla promozione della cultura, dell’informazione e della formazione, oltre al sostegno dei processi di alfabetizzazione

Stato attuale

La realizzazione strutturale è completata; attualmente il centro è gestito dalla sezione locale del movimento Shalom che sta lavorando nell’organizzazione di varie attività in osservanza degli obiettivi generali che ci siamo prefissati