Giovani al centro: partenariati territoriali per politiche, servizi e imprenditoria giovanile in Burkina Faso

thumb image

 

Il Progetto, promosso dalla Regione Piemonte, è realizzato in Burkina Faso con il finanziamento dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo.

L’obiettivo generale del progetto è quello di promuovere lo sviluppo economico sostenibile e inclusivo in sette aree del Burkina Faso rafforzando il ruolo delle Autorità Locali (AL) e sostenendo le politiche occupazionali a favore della popolazione giovanile.

Più in specifico il percorso di cooperazione decentrata andrà a:

  • Rafforzare le competenze delle Autorità Locali coinvolte nell’elaborazione di politiche e servizi per l’impiego e l’imprenditoria giovanile
  • Favorire la creazione di impiego e di impresa da parte dei giovani e delle giovani, migliorandone le competenze professionali e digitali, e facilitandone l’accesso a servizi di accompagnamento e agli strumenti finanziari dedicati
  • Promuovere strategie e metodologie innovative in tema di politiche e servizi locali per l’ impiego e imprenditoria giovanile attraverso gli scambi Sud-Sud e Nord-Sud e consolidando il network dei partenariati territoriali coinvolti.

Il Movimento Shalom opererà nel V arrondissement di Ouagadougou con il supporto del Comune di San Miniato.

Partner in Italia:
Comune di Moncalieri, Comune di Grugliasco, Comune di Cumiana, Comune di Trino Vercellese, Comitato del Gemellaggio di Trino, Comune di Bistagno, CISV ONG LVIA, ONG Crescere insieme s.c.s., Consorzio delle ONG Piemontesi, Università degli Studi di Torino, Lions Italiani con i Bambini nel Bisogno – Children in need ONLUS, Compagnia di San Paolo, Regione Toscana, Comune di Viareggio, Comune di San Miniato, Centro Sviluppo Umano Onlus, Movimento shalom onlu,s Associazione Euro-African Partnership (EUAP Onlus)

Partner in Burkina Faso:
Commune de Ouahigouya, Commune de Gourcy Commune de Boussou, Commune de Banfora, Comité de Jumelage de Banfora, Commune de Ziniaré, Commune de Nagbingou, Mairie de V° Arrondissement de Ouagadougou


Giugno 2018: Jean Paul Moné, sindaco del V arrondissement di Ouaga, ha incontrato i partner di progetto e sono stati firmati gli accordi per permettere l’avvio delle attività.