Casa Famiglia Riccardo e Ruggero Di Flavio (Benin)

thumb image

 

Il progetto, realizzato grazie ad una donazione privata in memoria di Riccardo e Ruggero Di Flavio, due giovani scomparsi prematuramente, mira a offrire una casa e un luogo di crescita e sviluppo ai bambini orfani di Lokossa, città del Benin.

E’ stato quindi realizzato un orfanotrofio accanto al quale sarà realizzato un panificio, che, seguendo la strategia ormai ben sperimentata del Movimento Shalom, darà lavoro a dei giovani locali e contribuirà al mantenimento delle spese di gestione del centro.

E’ possibile sostenere a distanza uno dei bambini accolti nella Casa Famiglia compilando questo modulo.
La quota per il sostegno a distanza dei bambini della Casa Famiglia Riccardo e Ruggero di Flavio in Benin è di € 300 annuali.
Per info scrivere a chiara @ movimento-shalom.org oppure chiamare 0571/400462.

Aggiornamenti sul progetto

A settembre sono iniziati i lavori del panificio. Inoltre sono stati inseriti nel centro 7 nuovi bambini (attualmente quindi il numero dei bambini accolti è di 27) e è ricominciata la scuola

Il primo anno scolastico ò concluso, il centro è stato visitato da una missione Shalom che ha trovato i bambini sereni e ben accuditi. Durante l’estate i bambini fanno danza e attività scout, inoltre i volontari del gruppo Shalom hanno messo a disposizione un piccolo terreno per la realizzazione di un orto in cui possono lavorare anche i bambini. A fine mese sarà avviata la costruzione del panificio.

I primi 30 bambini sono accolti presso la struttura e iniziano l’anno scolastico.

La costruzione dell’orfanotrofio è terminata e la struttura è stata inaugurata ad agosto 2017; a settembre saranno inseriti i primi bambini.

E’ stato acquistato il terreno, sono stati elaborati i progetti e sono stati presi gli accordi per l’avvio della costruzione