Vorresti Adottare Un Bambino Attraverso La Procedura Di Adozione Internazionale?

Vorresti Adottare Un Bambino Attraverso La Procedura Di Adozione Internazionale?

Il Movimento Shalom Onlus – associazione toscana impegnata da oltre 40 anni nella cooperazione internazionale – è ente autorizzato a svolgere procedure di adozione di minori stranieri dalla Commissione Adozioni Internazionali Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Vorresti adottare un bambino attraverso la procedura di Adozione Internazionale?

Il Movimento Shalom Onlus – associazione toscana da oltre 40 anni impegnata nella cooperazione internazionale – è ufficialmente uno degli enti autorizzati a svolgere procedure di adozione di minori stranieri dalla Commissione Adozioni Internazionali Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Perché adottare con il Movimento Shalom?

Ogni bambino, in qualsiasi parte del mondo, ha diritto ad avere una famiglia, e a ricevere le cure e l’affetto di cui ha bisogno per crescere.
Quando ciò non si verifica, perché la famiglia di origine non esiste o non è in grado di prendersene cura, si ricorre all’adozione internazionale.

Affinché l’adozione internazionale sia rispettosa del principio del superiore interesse del minore, essa deve essere la risposta finale e l’unica possibile alla situazione di abbandono in cui si trova un bambino. Solo dopo aver cercato altre soluzioni nel Paese di origine, si ricorre all’adozione internazionale.

A guidare il Movimento Shalom nelle adozioni internazionali è, come già detto, il principio di sussidiarietà. Prevenire l’abbandono si può e si deve, mediante azioni concrete, progetti ed interventi che consentono alle famiglie di origine di dare un futuro ai propri figli.
Quando però ciò non è possibile, non si possono lasciare dei bambini abbandonati, senza un futuro, o meglio, un bambino non avrà vita e non avrà un futuro vivendo in un istituto o per strada.

Il Movimento Shalom Onlus interviene a tutela dell’infanzia in difficoltà in molti Paesi e anche le adozioni internazionali sono considerate una ulteriore forma di cooperazione e di collaborazione con i Paesi di origine dei bambini. Per queste ragioni, nel 2001, l’associazione ha scelto di iniziare, in aggiunta e in funzione residuale, questa ulteriore forma di cooperazione, per tutelare l’infanzia abbandonata.

Il Movimento Shalon Onlus – Ong è Ente autorizzato a svolgere procedure di adozioni di minori stranieri con Delibera della Commissione Adozioni Internazionali n.88/2000/AE/AUT-8 maggio 2001.

Quanto costa adottare con Shalom?

Abbiamo determinato i costi che la coppia sostiene per adottare con il Movimento Shalom Onlus applicando i criteri stabiliti dalla Commissione Adozioni Internazionali, consultabili nel sito www.commissioneadozioni.it.

La coppia è informata in merito ai costi sin dagli incontri informativi e ne prende atto prima di sottoscrivere il conferimento di incarico. La coppia prende inoltre atto che i costi sono ripartiti in Costi Italia e Costi all’Estero.

Le tabelle costi di seguito allegate sono parte integrante e sostanziale del conferimento di incarico, consegnato in copia autentica alla coppia.

I pagamenti sono suddivisi in 4 rate così come indicato nella tabella dei termini di pagamento allegata e dovranno avvenire tramite bonifico bancario utilizzando le seguenti coordinate bancarie:

CASSA DI RISPARMIO DI FIRENZE
Agenzia 710 di San Miniato Basso (PI) Piazzale La Pace n.3
IBAN: IT72X0616071151000000221C00
Intestato  a  MOVIMENTO SHALOM ONLUS – Adozioni Internazionali

 

Documenti allegati:

Vuoi maggiori informazioni?

Contattaci senza impegno: puoi telefonarci al tel 0571-400462 (digitare n.1 “adozioni internazionali” sulla tastiera telefono) oppure scrivere una mail a: adozioniinternazionali@movimento-shalom.org

Info

0571/400462 interno 1