Febbraio 2018

thumb image

 

Carissimi responsabili e referenti Shalom,
abbiamo pensato di migliorare la nostra comunicazione e informazione all’interno del Movimento attraverso l’invio mesile di una mail a tutti voi dove troverete sempre una riflessione di don Andrea, nostro fondatore e alcune informazioni su progetti,eventi in programma. Facciamone un buon uso, diffondiamola, parliamone nei gruppi o con gli amici affichè si possa sempre più estendere il lavoro di coinvolgimento di volontari e di simpatizzanti Shalom, soprattutto per diffondere gli ideali e i valori di cui siamo portatori. Faremo la stessa cosa attreverso la creazione di un gruppo whatsApp.

La riflessione che ci propone don Andrea per questo mese di febbraio riguarda un argomento di attualità, le prossime elezioni politiche:

I risvolti tragico comici dell’attuale campagna elettorale italiana, per gli ingenui che ascoltano attoniti i dibattiti in tv, i confronti e le promesse dei ricercatori di consensi di tutti gli schieramenti, mi lasciano esterrefatto. Potremo adagiarsi e dormire sonni tranquilli perché chiunque vincerà risolverà tutti i problemi che attanagliano il paese: sarà ridotto il debito pubblico, aumentate le pensioni e abbassata l’età pensionabile, sarà garantito un assegno fisso di sostegno per i disoccupati, saranno abbassate drasticamente tutte le tasse, ci sarà assistenza sanitaria gratuita anche per gli animaletti domestici e così via … Una sfilata di banditori di menzogne che non hanno il coraggio di dire che senza il senso dello stato, il fondamento irrinunciabile della solidarietà sociale e mondiale, senza il principio egualitario del diritto della persona umana e l’assillo per il bene comune non si può realizzare una società civile vivibile e serena. Le parole rinuncia, sacrificio, condivisione sono bandite dal vocabolario e dall’esempio dei politici che non rinunciano proprio a nulla, trincerandosi dietro i diritti acquisiti.
Shalom ha la pretesa di essere non un movimeneto partititico, ma politico nel senso pieno della parola. La sua visione è quella di un mondo unito nei suoi valori fondamentali e nel rispetto della persona, chiunque essa sia” (don Andrea).

Inoltre di ritorno dal recente viaggio in Burkina Faso sempre don Andrea vuol condividere e invitare tutti a mobilitarsi per quanto ci racconta di seguito:

Lo stupore mi ha pervaso quando ho incontrato gli studenti della nostra Università di Ouagadougou. Nel corso dell’assemblea alcuni di loro, facendosi portavoce dei cristiani, hanno espresso il desiderio di avere all’interno della nostra cittadella universitaria sempre più internazionale, una piccola cappella. Mi sono rallegrato perchè avrei immaginato piuttosto la richiesta di un centro sportivo, di un punto di ritrovo per giovani o qualche accessorio tecnologico; gli studenti invece hanno puntato in alto come per affermare che siamo “pellegrini dell’Assoluto” e che una vita senza senso e senza spiritualità è una mezza vita.
Nell’impegno che mi sono assunto di realizzarla quanto prima, comunque nel trentennale della nostra presenza in Burkina, dedicandola a Maria la benedetta fra tutte le donne, ho inteso di voler lasciare un segno di gratitudine alla donne, mogli, madri e figlie dell’Africa , asse portante della società.
L’insopprimibile desiderio di Dio espresso in modo mirabile nel mondo islamico, fa si che ogni venerdì in Burkina Faso venga aperta una nuova Moschea, perché anche noi cristiani non sosteniamo il desiderio dei nostri fratelli e sorelle nella fede?” (don Andrea)

Seguendo l’invito di don Andrea ognuno può attivarsi con delle iniziative e raccolte per promuovere questo nuovo progetto sfruttando il prossimo periodo di Quaresima e Pasqua.

Per il mese di febbraio vi ricordiamo che in diversi paesi facciamo le cene a pane e acqua di inizio quaresima ( il giorno 14 febbraio nei centri di seguito ci sono dei momenti organizzati e aperti a tutti: Fucecchio, Cerreto, Ponsacco, San Miniato, Taranto). Ci sono inoltre molte iniziative che trovate sul nostro sito, da segnalare i 30 anni di vita del gruppo Shalom di San Miniato che saranno festeggiati Sabato 24 febbraio.

Vi invitiamo sempre a visionare il nostro sito per tutte le info su eventi e progetti (www.movimento-shalom.org), la nostra pagina Facebook (https://www.facebook.com/MovimentoShalomOnlus/), i nostri profili Twitter (@ShalomMovimento ), Instagram (@movimentoshalom.italia) e Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCYmh6asfkzRp8XbnaSsfMkQ). La segreteria Shalom è comunque sempre a disposizione per qualsiasi cosa, in calce trovate tutti i riferimenti.

Vi auguro una buona giornata e un mese di febbraio ricco di sollecitudine e di impegno per i nostri valori, Shalom a tutti!

Luca Gemignani

Movimento Shalom onlus
via Carducci n 4
56028 San Miniato (Pi) – Italy
www.movimento-shalom.org tel. 0571400462
shalom@movimento-shalom.org