Il sostegno a distanza, fare Rete per realizzare un obiettivo comune – lunedì 7 maggio a Taranto

thumb image

 

ForumSaD, il coordinamento nazionale di associazioni di sostegno a distanza, insieme al CSV di Taranto e al Movimento Shalom sezione Taranto ha organizzato lunedì 7 maggio dalle ore 16.30 alle ore 18.30 presso la Sala Conferenze Palazzo Pantaleo vico civico 74123 Taranto un incontro su:

Il sostegno a distanza, fare Rete per realizzare un obiettivo comune
Presentazione dei corsi di formazione GRATUITI
COMUNICAZIONE SOCIALE TRASPARENTE ED
ADVOCACY SOCIAL & WEB MARKETING OPERATIVO

Durante l’incontro saranno presentati 2 corsi di Formazione Gratuiti:

  • Comunicazione sociale trasparente e advocacy: L’obiettivo generale dei moduli formativi è quello di rafforzare le competenze delle organizzazioni per pianificare e gestire attività di comunicazione sui temi sociali promossi dai diversi soggetti.
  • Social & Web Marketing operativo: L’obiettivo generale dei moduli formativi è  quello di fornire competenze per implementare e gestire una campagna di comunicazione strategica sui social network e sul web mediante produzione di contenuti.

Programma:
16.30 – Registrazione
16.40 – Benvenuto e Moderatore Lucia Parante De Cataldis, Vice Presidente Movimento Shalom.
16.50 – Saluto delle Istituzioni. Simona Scarpati, Assessore al Welfare del Comune di Taranto.
17.00 – Saluto, Francesco Riondino, Presidente CSV Taranto.
17.10 – La Rete Globale del Sostegno a Distanza promuove cittadinanza attiva, partecipazione sociale e relazioni solidali, Katia Centrone, Movimento Shalom.
17.20Annamaria Palmisano, Associazione Tulime onlus sezione Brindisi.
17.30 – Presentazione dei corsi di formazione, Anita Curatola, ForumSaD.
Dibattito
Carmen Galluzzo Motolese, Presidente Club per l’UNESCO di Taranto.


“Il sostegno a distanza, fare Rete per realizzare un obiettivo comune”: questo è il titolo dell’incontro di presentazione dei corsi di formazione gratuiti di comunicazione sociale trasparente ed advocacy social & web marketing operativo.
La manifestazione si terrà, a partire dalle ore 16.30 di lunedì prossimo, 7 maggio, presso la Sala conferenze di Palazzo Pantaleo, in Vico Civico nel Centro storico di Taranto; l’incontro pubblico è promosso dal Movimento Shalom Onlus, insieme a ForumSad Onlus Onlus di Roma – Forum Permanente per il Sostegno a Distanza.

L’iniziativa rientra nel progetto nazionale “La Rete Globale del Sostegno a Distanza promuove cittadinanza attiva, partecipazione sociale e relazioni solidali” promosso da ForumSad e sostenuto dalla Fondazione con il Sud, in rete per la Puglia con il Movimento Shalom.
L’evento tarantino, gli incontri territoriali di ForumSad si sono già tenuti in Campania, Sicilia e Sardegna, è realizzato con la partnership del Centro Servizi Volontariato di Taranto e gode del patrocinio morale del Club per l’Unesco di Taranto.
La manifestazione intende presentare la Rete, le attività di progetto realizzate a Taranto, in particolare nelle scuole, e rendere noti i corsi di formazione gratuiti, aperti alle associazioni, su comunicazione sociale trasparente ed advocacy e social & web marketing operativo.

I lavori saranno moderati da Lucia Parente De Cataldis, Vice Presidente Nazionale del Movimento Shalom, che, dopo aver aperto l’incontro con il benvenuto, passerà ai saluti istituzionali portati da Simona Scarpati, Assessore al Welfare del Comune di Taranto, e da Francesco Riondino, Presidente Centro Servizi Volontariato Taranto.
Sono poi previsti gli interventi di Katia Centrone, Movimento Shalom – La Rete Globale del Sostegno a Distanza promuove cittadinanza attiva, partecipazione sociale e relazioni solidali”, cui seguirà l’intervento di Annamaria Palmisano dell’Associazione Tulime onlus sezione Brindisi, e di Carmen Galluzzo Motolese, Presidente Club per l’UNESCO di Taranto.
Sarà Anita Curatola, ForumSaD, a presentare i corsi di formazione; l’incontro si concluderà con il dibattito con i partecipanti.

Dal 2016 il Movimento Shalom Onlus ha aderito al progetto “La rete globale del sostegno a distanza promuove cittadinanza attiva, partecipazione sociale e relazioni solidali”, promosso da ForumSaD Onlus di Roma – Forum Permanente per il Sostegno a Distanza – in qualità di capofila, insieme ad altre 11 associazioni e finanziato da Fondazione con il Sud nell’ambito del bando per le reti nazionali di volontariato 2015.
Il progetto, volto a favorire la promozione di una rete di volontariato nelle regioni del meridione, intende realizzare la Rete Globale SAD (RGS), che includa e sviluppi interazioni fra i soggetti coinvolti nel Sostegno a distanza e accrescere l’impatto degli interventi di cittadinanza attiva, partecipazione sociale e relazioni solidali.
In Puglia ad opera degli educatori del Movimento Shalom Onlus, sono stati realizzati incontri nell’I.I.S.S. “Liside” e nell’Istituto Comprensivo “Salvemini” di Taranto. Nelle due scuole sono stati coinvolti 400 alunni tra primaria, secondaria e istruzione superiore.