Un ponte per Damour – Cena solidale il 12 novembre a Capannoli

thumb image

 

Il Libano, con una popolazione di 4 milioni e mezzo di abitanti, ospita oggi 2 milioni di profughi, 20 volte il numero dei rifugiati presenti in Italia. Fra loro rifugiati palestinesi, siriani, cristiani che hanno dovuto abbandonare i loro luoghi di origine a causa dei vecchi e nuovi conflitti.

In una comunità libanese della zona a Sud di Beirut, Damour, nel Distretto di Al Chouf, un sacerdote di Navacchio, Padre Damiano Puccini opera per dare sostegno morale e materiale ai tanti profughi che hanno perso tutto e che non hanno di che sfamarsi attraverso l’Associazione “Oui pour la vie” composta da volontari libanesi di Da- mour che hanno allestito una Mensa per i più poveri di ogni appartenenza e per i tanti profughi siriani e iracheni di quella comunità.

Per loro il Movimento Shalom organizza una Cena Solidale lunedì 12 Novembre 2018 ore 20 presso “VIA DELL’ORTO” via Pian di Roglio, 24 Capannoli

Intervengono:

Don Andrea Pio Cristiani, Fondatore del Movimento Shalom
Padre Damiano Puccini, Sacerdote maronita del clero libanese

Interveniamo numerosi!

Per informazioni e prenotazioni: 0571/400462 | shalom @ movimento-shalom.org